7 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 6 Pin It Share 1 Email -- 7 Flares ×

Sembra ufficiale la notizia che Apple sia pronta ad aprire un centro di ricerca e sviluppo in Cina la prossima estate. La voce circolava da qualche tempo, anche se si parlava di Pechino come base, mentre le notizie di questa  settimana danno per fatto l’accordo con il municipio di Shangai. La fonte del rumor  è il sito cinese yicai.com, naturalmente non leggo il cinese, quindi mi affido alla notizia così come riportata da appleinsider.com.

La Cina, da sola, acquista il 15% dei prodotti Apple, e rappresenta il secondo mercato più grande per la casa di Cupertino. Quindi dopo la produzione già affidata alla Foxconn, l’azienda che produce l’iPhone, anch’essa cinese e nota dolente del mondo Apple, anche l’innovazione tecnologica viene delegata al paese low cost.

Questa notizia ci dice che la Cina non è più soltanto una fabbrica e, probabilmente, che l’immagine dell’Apple di Steve Jobs si affievolisce sempre più.

(immagine via)