Content Marketing, un'immagine significativa

La qualità del contenuto sta nel portare le persone all’azione

19 Flares Twitter 16 Facebook 1 Google+ 1 LinkedIn 1 Pin It Share 0 Email -- 19 Flares ×

Contenuti di qualità, content strategy content marketing sono termini e definizioni che ho letto in almeno il 78% (spannometria) degli articoli, post e libri che mi sono passati sotto agli occhi nel 2013.

L’Inbound Marketing in Italia come nel resto del mondo si sta sovrapponendo o, a voler esser ottimisti, si sta sostituendo sempre più al marketing “classico”, ma non c’è inbound marketing senza però avere dei contenuti di qualità.

Alla Euston Station di Londra, per esempio, entrando in stazione qualche tempo fa, era possibile vedere su un maxischermo un uomo intento a gridare e sbraitare contro una donna. Un messaggio che appariva sullo stesso schermo avvertiva i passanti che sarebbero  potuti intervenire, allontanando l’uomo violento dalla donna e spostandolo sugli altri schermi della stazione con l’aiuto del proprio smartphone. Schermo dopo schermo fino all’ultimo, che annuncia che è possibile fermare la violenza sulla donna.
Il video si chiama Drag Him Away, creato dalla Britain’s National Centre for Domestic Violence (NCDV).

Non si tratta solo di un “bel video” capace di aumentare l’awareness dell’Associazione con contenuti credibili, ma di un contenuto che da alle persone un’esperienza personale (spingono via l’uomo) che rinforza in loro la consapevolezza che possono intervenire e fare qualcosa contro gli abusi.

So che il video è vecchiotto e probabilmente “già visto”, ma ogni volta che ho letto articoli, post, blog, ecc. su content strategy e creatività, ho sempre pensato a questo video. La qualità del contenuto sta nel portare le persone all’azione.

Rispondi