500-px-photos

Cos’è 500px e come funziona?

16 Flares Twitter 0 Facebook 12 Google+ 1 LinkedIn 2 Pin It Share 1 Email -- 16 Flares ×

Quando 500px è nato “internet era lento, le fotocamere da 3.2 megapixel erano l’ultima novità, i fotografi “digitali” avevano appena preso confidenza con i loro nuovi strumenti e 500 pixel era una buona misura per mostrare le foto sui monitor a tubo catodico (CRT)”. Ecco quindi spiegato il nome della startup canadese di cui vi parlerò in questo articolo.

Come definire 500 px?

500px è un sito di photosharing, ma se dovessi spiegarlo a dei profani userei l’espressione “è un social network per fotografi”, o photo community, che è la definizione che l’azienda da di se.

Premessa: non sono un fotografo, ho una reflex, mi piace fare fotografie, ma anche definirmi un principiante mi imbarazza. Preferisco la definizione “fotografatore di cose”  per quanto brutta.

logo del social network per fotografi 500 px

Il logo di 500px

Ritornando a 500 px, una delle descrizioni con cui è più facile imbattersi, soprattutto su siti e blog di fotografi è che five hundred pixels sia la prima vera alternativa a Flickr, e nonostante la mia breve esperienza su questo sito posso confermare che questa sia la definizione più azzeccata. Anche se social network come etichetta non è assolutamente fuori luogo, ci sono infatti tutti gli ingredienti: like, favoriti, commenti, follower e following.

A 500px viene ancora riconosciuto lo status di startup nonostante la fondazione risalga a circa 10 anni fa, da parte di due fotografi basati a Toronto: Oleg Gutsol e Evgeny Tchebotarev.
Partita come una piccola community di fotografi ha fatto il salto di qualità nel 2009 e la mission dichiarata è quella di essere uno spazio di ispirazione per i fotografi, incoraggiandoli a condividere i migliori lavori prodotti.

Come funziona?

Se non siete registrati, dall’ home page non si riesce ad accedere alle foto (eccovi quindi il link che vi permette di farlo), comunque registrarsi a 500px è semplice e veloce, si può scegliere il classico sign up con mail e password o quello con i più rapidi social sign up di Facebook, Twitter e Google+.

Schermata iniziale del sito 500px

Pagina di Log In

Il sito, che utilizza un modello freemium, mette a disposizioni 3 tipi di account:

  • Free
  • Plus
  • Awesome

L’account più caro è l’Awesome, che costa 75 dollari all’anno e permette l’upload illimitato di foto, la gestione di set, avere accesso alle statistiche avanzate del proprio profilo con l’integrazione di Google Analytics, e la possibilità di avere un proprio portfolio con url dedicata.

L’account Plus da 25 dollari all’anno permette l’accesso alle stesse features ma non da accesso ne al Portfolio ne a Google Anlalytics.

Infine l’account free , che permette soltanto di uploadare 20 fotografie a settimana.

Ogni fotografia uploadata sul sito viene visualizzata nell’home page generale nella sezione fresh, oltre che nel proprio profilo. Se una foto è particolarmente apprezzata sarà visibile nella sezione upcoming o popular.

La pagina personale è ben fatta con un design accattivante e piacevole. Nulla a che vedere con il caos che si percepisce sul profilo Flickr.

account-500px

Schermata della pagina personale su 500px

Guardando le pagine profilo di 500px il primo dato che incuriosisce è il numerino di Affection posizionato a destra della foto profilo (155 nel mio caso), che altro non è che la somma dei like ricevuti sulle proprie foto, vengono però conteggiati solo i like degli utenti iscritti, quindi il numerino potrebbe non coincidere con la colonnina che riporta il dettaglio di views, likes, favorites, comments.

Tutti gli account, oltre alle foto, permettono l’accesso a tre sezioni: la sezione Stories, che è un piccolo blog personale, la sezione Favorites, dove trovate tutte le immagini che avete selezionato come vostre preferite, e il Flow, che raccoglie tutti i vostri like. Infine, per chi ha delle foto in vendita, è disponibile anche lo Store.

Il gergo di 500px: Pulse, Fresh, Upcoming, Popular

La vita, la morte e la popolarità delle foto sul sito è decisa dal valore di Pulse.
Il Pulse si può definire come un indice di popolarità delle foto, ed è calcolato da un algoritmo proprietario che tiene conto di commenti, view, like e favoriti generati da ogni contenuto.

Devo dire che non sempre un punteggio alto è sinonimo di qualità, infatti proprio in questi giorni 500px ha annunciato, dopo aver ricevuto diverse critiche dagli utenti, una revisione del meccanismo di valutazione.

Per una foto appena uploadata il punteggio di Pulse assegnato è N/A, il che significa che non ha generato nessuna attività. Appena gli utenti inizieranno a visualizzarla, votarla, commentarla, il punteggio di Pulse inizierà a crescere, fino ad un punteggio di 75 sarà visibile nella sezione fresh, superata questa soglia sarà inclusa nella scheda degli upcoming, mentre con un punteggio superiore a 80 entrerà tra le foto popular.

popular-uncoming-fresh-500px

Pagina delle foto “popular”

Una foto raggiunge, se ho capito bene, 16 punti Pulse al primo like o cuoricino, ma la caratteristica principale  dell’indice sviluppato da 500px è che ogni nuovo like o favorito vale sempre meno. Ad esempio dopo aver raggiunto il punteggio di 90 pulse, ogni singolo like aumenta il punteggio di soli 0,1 punti.
Inoltre, con il passare del tempo, il punteggio acquisito da ogni foto tende a diminuire, questo allo scopo di lasciare sempre spazio alle nuove foto.

Le foto fresh e uncoming vengono comunque ordinate cronologicamente, mentre le foto popular solo secondo l’indice di Pulse.

Oltre alle 3 sezioni Fresh, Upcoming e Popular c’è una quarta possibile classificazione per le proprie foto, quella che a mio avviso è la più ambita: l’Editors’s Choice. Qui vengono raccolte le immagine scelte direttamente dalla redazione di 500px, e generalmente si tratta di poche fotografie al giorno, il che permette una grande visibilità agli scatti scelti.

La community e i social network verticali

Il valore aggiunto di 500px è certamente il senso di community che accomuna gli utenti più attivi, e infatti il blog del sito, gestito da Diana Tula, alimenta molto bene questa caratteristica: ogni settimana viene avviato un contest che coinvolge molti fotografi, viene raccontata un po’ di storia della fotografia, o messo in evidenza i lavoro di alcuni dei fotografi più talentuosi attivi sul social network.

Un anno fa si parlava insistentemente dei social network verticali, quelli per “appas­sio­nati, fan, portatori di argomenti di nicchia” e a mio avviso 500px descrive molto bene la categoria. Non si tratta, infatti, di una semplice rete sociale dedicata alla fotografia, come può esserlo Instagram o in estrema sintesi anche Pinterest, ma di un vero e proprio spazio virtuale per appassionati e professionisti del settore.

Io penso che 500px sia uno dei migliori rappresentati di questa nuova generazione di social network.

Secondo voi quali sono le caratteristiche dei Social Network Verticali?

27 commenti su “Cos’è 500px e come funziona?

  1. Sono un vecchio fotoamatore senza grandi pretese. Scatto per il mio piacere personale. Da anni uso Flickr, che malaccio non è, ma ora Flickr ha cambiato le carte in tavola e si rivolge a coloro che scattano con gli smartphone. Vedo ancora la mia videata e le relative fotografie pubblicate ma non poss più aggiungerne della altre. 500px non mi pare male. Si rivolge solo a coloro che scattano foto “artistiche” oppure anche a chi come il sottoscritto che naturalmente usa una reflex non ha la supponenza di pubblicare capolavori? Spostare foto da Flickr a 500y mi pare impossibile. Grazie.

    • Ciao Silvano, anch’io uso 500px da fotoamatore, e da quello che vedo tanti altri lo fanno. C’è molta attenzione all’elaborazione che spesso va oltre la linea delle decenza, ma è un ottima community e la piattaforma ha una usabilità maggiore di flickr. Da quello che ho visto però non è possibile spostare facilmente le foto da una parte all’altra.

  2. Ciao Mark, vorrei vendere le mie foto su 500px , tu sapresti dirmi quanto deve misurare una foto per essere venduta come utilizzo stampa e web.
    Grazie mille Samantha

    • Ciao Samantha,
      ti riporto qui le indicazioni di 500px prese direttamente dalle direttive del marketplace.

      Photos are displayed at 2048px on their longest edge, and must be over 1500px on their long edge to be sold for Web ready use and 3000px to be sold for Print Ready or Product for Resale use.

  3. Ciao Mark,
    secondo te c’è correlazione tra la popolarità delle foto e gli account awesome e plus?
    Non per farmi i fatti di 500px … ma mi sono sempre chiesto se non preferissero dare “degli algoritmi migliori” agli utenti che pagano e quindi foraggiano l’azienda, piuttosto che quelli che rimangono free e, che ci siano o meno, poco gli frega (a meno che non vendano foto).
    Grazie!

    • Ciao Andrea,
      non mi è parso di vedere alterazioni di questo tipo.
      Considera che tutte le foto entrano nella sezione fresh cronologicamente e se piacciano, quindi ricevono like, commenti o share, salgono di categoria.
      L’unica sezione su cui il sito mette mano è quella editors, ma scelgono foto così belle che personalmente li perdono 🙂

  4. ciao Mark volevo un’info, mi arrivano diverse mail da 500px che le mie foto sono popolari ma se poi la cerco nel punteggio della home popular non le trovo come mai? ho delle foto da 98.7 o 99.00 ma se vado nella categoria che mi indica non trovo la mia foto. Serve tempo o erro qualche passaggio? grazie

    • Viene visualizzata nella sezione popolari per un lasso di tempo di circa 24 ore, poi viene rimossa per dare spazio alle nuove tendenze. In graduatoria avevo una foto al 9* posto nei popolari con 99,7 da quando l’ho pubblicata fino alla 24a ora era visibile, poi è stata rimossa.

  5. non capisco perchè alcune foto con pochi like abbiano punteggi elevati….esempio io con 115 like ho 91 altro con 50 si trovano a 95 e oltre

    • il punteggio su 500px tiene conto della velocità con la quale le foto ricevono i like, di conseguenza una foto ch riceve 10 like nei primi 10min riceverà più punti di una che riceve 10 like nei primi 20min, Inoltre all’aumentare dei like il valore del singolo like vale sempre meno: un like a una foto che ne ha già mille vale meno di quello dato a una foto che ne ha appena 30. Spero di essere stato chiaro.
      😉

  6. Ciao. Sto cercando di risolvere un problema ma non riesco a venirne a capo. Ho degli amici che riescono a mettere un link su facebook di alcune foto, magari su una pagina di fotografia. Come si fa? Ho cercato un pulsante “condividi su facebook” ( o qualcosa del genere) ma non ho trovato nulla. Bisogna entrare in 500px attraverso l’account facebook, come ho appena fatto per potere scrivere qui per intenderci?
    Domanda successiva: è possibile anche “collegare” le foto alla propria sezione foto di facebook?

  7. Ciao Mark, grazie per l’articolo!

    Volevo chiederti se sai qualcosa riguardo a come 500px gestisce il copyright delle foto e in generale come viene valutato in altri ambiti della fotografia il fatto di uploadare le foto su questi siti (ergo, per concorsi, vendita su riviste ecc. ecc.)

    Grazie mille!

    Fabrizio

  8. Ciao, mi sono iscritto da poco a 500px, per capire se è fattibile vendere qualche scatto. Ho caricato una ventina di foto (non in esclusività) e sono subito seguiti i Like e qualche download, ma niente introiti. vorrei sapere il perchè nonostante i download non ci sono state vendite!

    Grazie mille

Rispondi